Rossana Orlandi , dopo una lunga esperienza nel mondo della moda come esperta di tendenze e di filati, nel 2002 decide di aprire una galleria e di farla diventare un centro di ricerca nel campo del design d’avanguardia. In tutti questi anni ha scoperto e lanciato, tra gli altri, talenti indiscussi come Piet Hein Eek, Nacho Carbonell, Maarten Baas, Nika Zupanc e Wonmin Park. La sua Galleria nel quartiere Magenta è ormai da anni un punto di riferimento irrinunciabile per la stampa internazionali e per i collezionisti di design art, uno degli eventi da non perdere durante la settimana del salone del Mobile a Milano.