Soft Teapot, una teira gigante in ceramica che ricorda le atmosfere del libro “Alice nel Paese delle mer- aviglie”fa parte della collezione “Soft” disegnata e realizzata dalla designer olandese Kiki Van EIjck nel 2010.

About Kiki Van Eijck

La carriera nel design di Kiki Van Eijk è cominciata con il suo tappeto fatto a mano intitolato “We’re living in a doll house” – più comunemente conosciuto come “Kiki’s Carpet” – progetto con il quale si è laureata con lode presso la Design Academy Eindhoven. Da allora ,presentatasi come una sorta di Alice nel paese della meravig- lie su un pattern floreale enormemente esasperato, è diventata una stella emergente nel firmamento del design olandese. Il suo studio, che condivide con il socio e marito Joost Van Bleiswijck, è cresciuto insieme a lei.

Oggi la coppia lavora in un ex cartiera della Phillips ad Eindhoven, con il proprio laboratori per il legno e il metallo, uno showroom, gli uffici etc. é davvero impressionante vedere quanto gli oggetti siano ancora semplici e freschi come 13 anni fa. Sugli scaffali si possono notare alcuni pezzi realizzati per un famoso brand francese del Lusso pronti per essere verniciati.Con barche in miniatura, briglie di cavalli, piccole balle di paglia e mod- ellidi vecchi cappotti lo studio dà più l’atmosfera di un negozio di giocattoli che di uno studio di design. Sembra quasi che Kiki abbia fatto ritorno alla casa di bambole dove tutto era cominciato.