Gran parte dell’ispirazione di Nacho Carbonell proviene dai mondi vegetale ed animale.

In particolare, fin dagli esorid Nacho Carbonell si è circondato e ha circondato in alcuni casi i suoi pezzi di una serie di animali immaginari che univano caratteristiche diverse come dei gatti giraffa o degli elefanti tapiri.

A più riprese negli ultimi anni queste figure familiari sono ricomparse in forme diverse e materiali diversi.

Nel 2013 Nacho Carbonell in collaborazione con Henraux ha realizzato una serie esclusiva dei gatti giraffa realiz- zati in diverse tipologie di marmo.

About Nacho Carbonell

Nacho Carbonell , nato in Spagna nel 1981 ma cresciuto professionalmente ad Eindhoven dove risiede è uno

dei talenti più rappresentativi provenienti dalla Design Academy Eindhoven, all’ epoca sotto la guida di Li Edelkoort. Le opere di Nacho Carbonell investigano la nostra relazione con gli oggetti e i mobili che ci circonda- no, una relazione che lungi dall’essere conflittuale o meramente utilitaristica si sviluppa, attraverso una evidente antropomorfizzazione degli stessi che diventano come uno specchio delle nostre vite, delle nostre paure e delle nostre speranze. Rossana Orlandi ha presentato per la prima volta Nacho Carbonell a Milano nel 2009 e ha con- tinuato negli anni a seguire la sua evoluzione attraverso la partecipazione ad importanti fiere internazionali come Design Miami e Art Basel. Opere di Nacho Carbonell sono ora nelle collezioni di presitgiosi musei e fondazioni come Art Institute di Chicago, SFMOMA di San Francisco, Centre National des Arts Plastique di Parigi e Gron- inger Museum in Olanda.