Cantine Ferrari
LARTE è un teatro dove va in scena il bello e il buono dell’Italia, una bottega del gusto e dello stile dove le nostre eccellenze enogastronomiche si accompagnano all’arte, alla moda e al design italiani. La tavola e il vino sono infatti espressione della nostra cultura, dei nostri territori e, in generale, del nostro stile di vita. LARTE vuole infine essere una piazza, anzi, la piazza di Altagamma, un luogo di incontro e di confronto. Ho creduto in questo progetto fin dall’inizio e l’ho seguito con passione ed entusiasmo perché credo nelle grandi potenzialità e sinergie che scaturiscono quando le eccellenze italiane lavorano insieme. Dentro LARTE, come Cantine Ferrari, desideriamo portare un brindisi Trentodoc, all’insegna dell’Arte di Vivere Italiana!LARTE is a theater where Italian beauty and gastronomic quality are enacted, a laboratory of style and taste where the excellence of wine and food is joined by Italian art, fashion and design. Food and wine are quintessential expressions of our culture, our territory and, in general, our way of life. LARTE is in essence a forum, the forum for Altagamma, a place for meeting people and exchanging ideas. I believed in this project from the beginning. I followed it with passion and enthusiasm because I am convinced in the great potential and synergy possible when excellent Italian brands work together. Ferrari Winery would like to provide LARTE with a Trentodoc toast to the Italian Art of Living!
Matteo Lunelli
PRESIDENTE CANTINE FERRARIPRESIDENT CANTINE FERRARI

“Da oltre un secolo sono le bollicine italiane per eccellenza”.

Ferrari è la cantina di metodo classico leader in Italia e tra le prime dieci al mondo. Viene fondata a Trento nel 1902 da Giulio Ferrari, enologo con il sogno di creare in Italia un vino che eguagliasse i migliori Champagne.

Bruno Lunelli rileva nel 1952 il marchio e una piccolissima cantina con poche selezionate bottiglie  e comincia a espandere la produzione, senza mai scendere a compromessi sulla qualità. Oggi l’azienda, che mantiene un assetto familiare, è guidata dalla terza generazione dei Lunelli.

Ferrari è ricerca continua della qualità, fedeltà al metodo classico e al Trentino quale territorio d’elezione. Tutta l’uva, Chardonnay o Pinot Nero, proviene dalle pendici dei monti di questa terra vocata per la produzione di bollicine ed è coltivata rispettando i severi vincoli imposti dal disciplinare Trento Doc. Numerosissimi i riconoscimenti: il Ferrari è stato nominato “Mito del Quarantennale” da Vinitaly, ha vinto per ben quattro volte l’Oscar del Vino dell’Associazione Italiana Sommelier e ogni anno riceve i massimi punteggi dalle più autorevoli guide del settore fra cui i “Tre bicchieri” del Gambero Rosso.

Da sempre, Ferrari accompagna i momenti più importanti del mondo istituzionale, della cultura, dello spettacolo e dello sport.  Prima in Italia con una quota del 25% del mercato del metodo classico, l’azienda esporta in oltre 50 paesi. Lo stile Ferrari si declina in dodici Trentodoc: Giulio Ferrari Riserva del Fondatore, un cru che matura per 10 anni, Giulio Ferrari Collezione, che sfida il tempo con i suoi 18 anni di affinamento, i millesimati Ferrari Riserva Lunelli, Ferrari Perlé, Ferrari Perlé Rosé, Ferrari Perlé Nero e poi Ferrari Maximum Brut, Ferrari Maximum Rosé, Ferrari Maximum Demi-Sec, dedicati alla ristorazione ed infine le etichette storiche della casa, Ferrari Brut, Ferrari Rosé, Ferrari Demi-Sec.

Dagli anni Ottanta, nel segno di una strategia di diversificazione nell’eccellenza del bere, la famiglia Lunelli ha affiancato al Ferrari una grappa, Segnana, un’acqua minerale, Surgiva, e i vini fermi delle Tenute Lunelli, declinati in quelli toscani di Podernovo, negli umbri di Castelbuono e nei vini trentini di Margon. È nato così il Gruppo Lunelli, le cui creazioni si distinguono perché espressione di un’esasperata ricerca della qualità e della valorizzazione del proprio territorio.  L’acquisizione del 50% di Bisol, storico marchio di riferimento del Prosecco Superiore, conferma la leadership del Gruppo Lunelli nel mondo delle bollicine, consentendogli di raccontare da una posizione privilegiata la varietà che caratterizza il nostro paese in questo settore. Completa il quadro il ristorante stellato di casa Ferrari, la Locanda Margon, alle porte di Trento.

www.cantineferrari.it